Siamo in grado di fornire l’intera gamma dei seguenti dispositivi strutturali: appoggi a disco elastomerico confinato, appoggi elastomerici, giunti di dilatazione in gomma armata, giunti di dilatazione a tampone viscoelastico, giunti di dilatazione in acciaio.

Tali dispositivi sono progettati internamente alla nostra azienda che può contare su un qualificato staff di tecnici e ingegneri. Curiamo anche tutta la fase di produzione dei dispositivi, avvalendoci della collaborazione di aziende specializzate nelle lavorazioni meccaniche e di precisione.

Giunti di DILATAZIONE A PETTINE IN ACCIAIO

Ottenuti mediante la contrapposizione di due elementi metallici aventi configurazione a pettine tra loro complementare. Questi due elementi, fissati ognuno alla relativa
testata, garantiscono, grazie ad una idonea compenetrazione, la continuità del piano viabile in presenza delle dilatazioni/contrazioni richieste al giunto. Particolarmente indicati per
i grandi scorrimenti.

Giunti di DILATAZIONE IN GOMMA ARMATA

Costituiti da una struttura in gomma nella quale mediante il processo di vulcanizzazione o altro processo tecnologico sono inseriti dei profili metallici atti a modificare, in determinati
punti, la rigidezza e la portanza della struttura elastomerica. Sono progettati in accordo agli standard nazionali (CNR 10018), consentono di assecondare gli spostamenti degli
impalcati con scorrimenti da ± 25 mm a ± 165 mm

Giunti di dilatazione a tampone visco elastico

E’ composto da una mescola di bitume elastomerico modificato ed inerte basaltico realizzato in opera con un procedimento a caldo.
Si utilizza un legante bituminoso modificato, con materiali di sintesi di natura elastomerica termoplastica con reticolo chimico radiale del tipo rSBS (stirene-butadiene stirene),
arricchito con cariche minerali, con agenti plastificanti, attivanti chimici funzionali. Indicati per i movimenti lenti delle strutture e per piccoli scorrimenti.

Compila i campi e clicca invia: ti risponderemo il prima possibile.